Investe giovane, scappa e si costituisce

Ha investito con la sua auto un 24enne originario della provincia di Roma che stava camminando insieme a un'amica sul ciglio della strada dell'Arnaccio, al confine tra le province di Livorno e Pisa, e poi è fuggita senza prestare soccorso. Il giovane è stato trasferito, in gravissime condizioni, nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Livorno da un'ambulanza del 118, mentre l'automobilista, una 26enne di Tirrenia (Pisa) dopo circa un'ora dall'incidente si è costituita ai carabinieri di Stagno (Livorno). L'automobilista, sottoposta al narcotest, è risultata positiva ai cannabinoidi, ed è stata denunciata per lesioni gravissime, mentre l'auto è stata posta sotto sequestro. L'incidente è accaduto intorno alle 1.30 della notte scorsa, sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco con personale fluviale che ha provveduto a verificare che non vi fossero altre persone coinvolte, dato che lungo la strada scorre un canale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Crespina Lorenzana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...